Salute
Ambiente
Sport
Società
Beni culturali
Patrimoni edilizi
Imprese
Economia
Scuola
Università
Turismo Enogastronomia Virtual
Poleis
Innovazione
Tecnologica
 
 ambiente    NOTIZIE O Line

Perugia sempre più green col Festival della mobilità alternativa

Dal 18 al 19 maggio 2013 tornano, per la terza volta consecutiva, i Perugia Green Days: mobilità alternativa e dolce con auto e bici elettriche, e non solo, la ricerca di un nuovo stile di vita, l'idea di attuare un cambiamento anche con piccoli gesti


Con il nome di "Festival della mobilità alternativa" arrivano per la terza edizione i "Perugia Green Days" dal 18 al 19 maggio, promossi da Comune di Perugia e Associazione "Progettare il Futuro". Mobilità in primo piano nell'edizione 2013, mobilità alternativa e dolce con auto e bici elettriche, e non solo: la ricerca di un nuovo stile di vita, l'idea di attuare un cambiamento anche con piccoli gesti quotidiani, sono al centro della due-giorni quest'anno concentrata nella periferia verde di Perugia. Con eventi inediti e che danno lo spirito della manifestazione: un nome per tutti, lo Swap, il festival dello scambio e del baratto, che si svolgerà tutto il sabato fino a notte e la domenica.
"Abbiamo ideato la manifestazione Perugia Green Days tre anni fa" ricorda Francesco Pinelli, presidente dell'associazione di imprese green Progettare il futuro, "e fino a tre anni fa questo scenario era impensabile: stare in mezzo a bici elettriche, veicoli elettrici, sapere che nella propria abitazione si può risparmiare con le rinnovabili, e altri comportamenti virtuosi che però, prima di tutto, devono essere conoscibili dai cittadini, a portata di mano. Di qui l'idea della nostra manifestazione, contenitore di idee sostenibili". "La mobilità elettrica è stata inaugurata a Perugia l'anno scorso" ha detto l'assessore Lorena Pesaresi tracciando un bilancio "grazie a Enel SpA con le 28 colonnine di ricarica elettrica". Ma come sta andando l'auto elettrica a Perugia? "Oggi cominciano a circolare le prime auto, certo la crisi non aiuta e neanche il mercato, che tiene i prezzi dei veicoli elettrici alti" ha riconosciuto, "ma il sistema ormai è avviato e andrà avanti. Intanto molti noleggiano le batterie per impiantarle nel proprio veicolo, si cercano soluzioni di mezzo". Mobilità dolce, uguale bici e soprattutto bici elettrica a pedalata assistita: anche nella difficile Perugia, si può. Oltre a corsi di guida sicura in bicicletta a pedalata assistita elettrica, nei Green Days si svolgeranno tour con le bici elettriche di due tipi: uno a tema 'natura' (da Montemalbe ai Colli del Tezio) e uno a tema 'storia e cultura', per affrontare direttamente l'acropoli, tra soste e dimostrazioni per un uso corretto della bici elettrica, con le sue regole basilari di guida e sicurezza nel traffico.
Mobilità sostenibile, uguale guida sicura con i corsi promossi da ACI Perugia: il presidente Ruggero Campi ha ricordato la "collaborazione con il Comune e l'impegno di ACI nel promuovere l'educazione stradale e il rispetto dell'ambiente". Quest'anno il culmine sarà raggiunto con la partecipazione ai Green Days della popolarissima "25 Ore" di Magione "Energy Saving Race", di cui ha parlato Ezio Sisti, direttore dell'Autodromo Borzacchini. I veicoli in gara faranno soste e pit-stop nella giornata di sabato nell'area di Pian di Massiano, mentre domenica 19 sfileranno in Piazza IV Novembre, per la premiazione dei piloti in Sala della Vaccara. "Quest'anno" ha anticipato Sisti "avremo un'anteprima nazionale, il battesimo assoluto del nuovo modello di Nissan, e tutte le tipologie di veicoli, compresi naturalmente i veicoli elettrici". A partecipare alla prossima "25 Ore" sono stati invitati ufficialmente tutti i dipendenti della Banca di Mantignana – Credito Cooperativo Umbro, da anni sponsor della manifestazione, con il presidente Antonio Marinelli in prima linea: "come istituto siamo convinti che l'uscita dalla crisi è possibile anche attraverso il settore della green economy". Infine, capitolo-rifiuti, con la quota del 60% di raccolta differenziata raggiunta dal 2010 a oggi dal Comune di Perugia, e con chi, i rifiuti, li racconterà in modo diverso: Valter Corelli, l'attore e regista teatrale che nell'anteprima dei Green Days di venerdì 17 porterà sul palco della Sala dei Notari il suo spettacolo "I rifiuti come risorsa, ricicliamone le storie", nato dalla raccolta di oggetti (specialmente giocattoli) nelle isole ecologiche della Gesenu (lo spettacolo è in sinergia con Gesenu e il Museo del Giocattolo di Perugia). Dello Swap Party ha parlato Mariangela Tacconi dell'agenzia Dee Creative: "la pratica del baratto fa vivere gli oggetti di seconda vita. Il baratto professionale e di stile, lo swap, riporterà una sana e genuina economia 'reale' in tempi di crisi, e mostrerà un modo gioioso e non compulsivo di fare aggregazione".
Torneranno poi gli eventi di animazione pura, in prima linea il "Green Party" del sabato sera al Bartender dell'area "Metropolis" del Minimetrò: il locale, una scommessa vinta da quattro giovani per riportare aggregazione e tessuto sociale sano in periferia; la festa, un party all'insegna del verde che l'anno scorso ha visto partecipare migliaia di persone e che vedrà la consolle animata da una dinamo a pedali. Ancora, i popolarissimi Piedibus e Bicincittà (nella Giornata Nazionale della Biciciletta), le esplorazioni subacquee dei pozzi medievali della Fontana Maggiore con il club Orsa minore: tutto, insomma, per riscoprire Perugia in maniera ecologica.



PERUGIA GREEN DAYS 2013
18-19/05/2013 Pian di Massiano, Centro storico di Perugia
www.perugiagreeendays.it


(13-05-2013 23:32)



 
[ stampa ]    [ archivio ]  [ home ]

fwfdsf

L'Umbria che eccelle premiata a Todi

Assisi Suono Sacro, musica e spiritualità in Umbria

Nove candeline per il Trasimeno Music Festival

Dimore storiche, su il sipario su “Storie di ville e giardini”

Un progetto per “La Ceramica Made in Umbria”

Taglio del nastro per il Gluten Free Fest 2013

Ad Assisi, aspettando Con il cuore

Papa Francesco ad Assisi il prossimo 4 ottobre

L’Umbria al Festival di Cannes con Giovanna Vignola

A Perugia, l'inganno di venticinque artisti internazionali

Nove candeline per il Trasimeno Music Festival

Umbria Water Festival 2013… T.V.B. – Ti voglio Bere

Dieci anni di Ra.Mi. in Amazzonia

Perugia sempre più green col Festival della mobilità alternativa

In Umbria, quattro giorni per l’Europa

Dall’ominide all’omìno, riflessioni semiserie di antropologia perugina

A Perugia, Svoltamola!

 


Pubblicato in S.Mariano - Perugia - Italia - Ultimo aggiornamento: 13-05-2013 alle :